industria

Salvatore Corveddu

Salvatore Corveddu – Industria

1) Politica industriale oggi – per la Sardegna – deve significare innanzitutto guardare lontano, ragionare sul lungo periodo uscendo da scelte imposte e solo apparentemente condivise, che hanno svelato più che un carattere duraturo un forte legame con politiche di accattonaggio fiscale. La politica della ricerca e dell’università deve riprendersi un ruolo centrale in concorso…

Michela Murgia con il comitato "No al progetto eleonora"

Non bruciamoci il futuro: la mia risposta

Cari amici e amiche del coordinamento Sardo “Non Bruciamoci il Futuro”, anzitutto voglio ringraziarvi per aver sollecitato questo dialogo con la lettera aperta ai candidati presidenti. La vostra esperienza di resistenza sui territori è una scuola civica che ben conosco e che in questi ultimi anni ha spesso dovuto prendere il posto abbandonato da chi…

Bobore Bussa

L’agri-cultura del territorio

L’agricoltura è un fatto culturale, ma questa semplice verità viene costantemente ignorata, soprattutto da quei produttori che per decenni hanno inteso la filiera agricola come mera industria, un modo come un altro per fare soldi. Questo sistema oggi non è più praticabile e deve essere rovesciato: solo se si ha la consapevolezza che la produzione…

nicolasalvatore

Abbiamo una certa idea di cultura

La cultura è il prezioso insieme di strumenti espressivi, relazionali e fisici attraverso i quali manifestiamo, ricordiamo, costruiamo e rimettiamo in discussione il senso del nostro stare insieme come comunità. Se questa definizione fosse condivisa e vera per tutti, la cultura sarebbe la voce più significativa nella destinazione delle risorse pubbliche. Invece in questi anni…

A Porto Torres nella sala mensa della centrale EOn

Le promesse mancate e il futuro della nostra industria

Mentre centrosinistra e centrodestra sono alle prese con i rispettivi avvisi di garanzia, ieri il coraggioso sindaco di Ottana e il suo consiglio comunale hanno detto no alla conversione a carbone della già inquinatissima centrale elettrica di Ottana Energia. Questa presa di posizione è doppiamente importante perché non arriva da un comitato afflitto dalla sindrome…