logosppersit


Ritratto di Michela Murgia

Costruiamola insieme questa Sardegna Possibile

Parlare alla fine di questa giornata di incontri e di progetti è un onore prezioso che mi fa sentire grata a voi tutti. Voglio ringraziare prima di chiunque proprio te, Franco. La tua passione per il presente e la tua lungimiranza del futuro fanno di te il miglior segretario che Progres potesse sperare di avere…

Dies de festa - (C) alecani 2013 - all rights reserved - info at alecani@gmail.com

Laura Mintegi, scrittrice e politica nell’Euskadi che cresce

Quando le mani dei cinquecento presenti all’assemblea nuorese di Dies de Festa hanno cominciato a battere a ritmo per salutare l’arrivo sul palco del segretario di ProgReS Franco Contu, Laura Mintegi avrebbe voluto fare lo stesso, ma non ce l’ha fatta. Per il popolo basco a cui appartiene, così come per i catalani, i galiziani…

Dies de festa - (C) alecani 2013 - all rights reserved - info at alecani@gmail.com

La rivoluzione gentile di Franco Contu

La leadership gentile di Franco Contu sarebbe anomala alla guida di qualunque partito formato ai personalismi dei capi carismatici, perché la sua è una di quelle menti sociali che concepiscono le proprie azioni solo in un orizzonte plurale. Esperto di media, socio fondatore del circuito di credito tra aziende Sardex e facilitatore di legami tra…

Dies de festa - (C) alecani 2013 - all rights reserved - info at alecani@gmail.com

Bachisio Bandinu e il patto d’onore tra le generazioni

Tu qui, oggi, a parlare di libertà e futuro, sei la prova che i patti d’onore tra le generazioni di quest’isola non sono stati tutti traditi Così Michela Murgia dal palco dell’Eliseo di Nuoro si è rivolta a Bachisio Bandinu seduto in prima fila. L’antropologo bittese, classe 1939, è uno di quei sapienti non accademici…

Romina Congera

Romina Congera e il coraggio di scegliere il futuro

Quando è salita sul palco di Nuoro davanti a una platea di volti per lei quasi totalmente sconosciuti, Romina Congera ha alzato il pugno sinistro, dichiarando con un gesto inequivocabile la lunga militanza politica in una sinistra vissuta negli ultimi quattro anni esclusivamente come esercizio d’opinione, in un luogo dell’anima molto lontano dalle segreterie dei…

L'albero giudicale, bandiera nazionale sarda

È solo questione di tempo

La scienza della politica ha definito la Prima Repubblica come luogo caratterizzato dalle agenzie di senso. I partiti, i sindacati non si limitavano a proporre una buona amministrazione, l’adesione ad essi comportava  abbracciare una visione del mondo in contrasto con le altre. Uno scontro che aveva in sè un processo di costruzione sociale, figlio della…